Cefla Impianti a Ecomondo – Key Energy 2018

Dal 06 al 09 Novembre ci trovate alla Fiera di Rimini, Padiglione B5D5 Stand 035, per scoprire le tecnologie, le innovazioni e il futuro dell’energia rinnovabile.

Cefla Impianti mette a disposizione dei Clienti tutta la competenza e l’esperienza necessaria dalla progettazione alla gestione degli impianti, lungo il suo intero ciclo di vita.

Progettiamo soluzioni tecnologiche chiavi-in-mano a 360°

    • Dallo studio di fattibilità, al progetto definitivo
    • Dal progetto esecutivo, alla costruzione, avviamento e collaudo dell’impianto
    • Ci proponiamo come partner tecnologico per la manutenzione di impianti di produzione di energia, cogenerazione, trigenerazione e impianti tecnologici.

Venite a trovarci al Padiglione B5D5 Stand035. I nostri esperti saranno a disposizione per rispondere a tutte le vostre domande. Vi aspettiamo!

Cefla Impianti a Tecnargilla 2018

Cefla Impianti sarà presente a TECNARGILLA, la più importante fiera al mondo per la fornitura all’industria ceramica e del laterizio dedicata alle tecnologie per piastrelle, sanitari e stoviglieria.
Dal 24 al 28 settembre presso Rimini Expo Centre.

Progettiamo efficienti sistemi di cogenerazione e recupero termico. Con più di 30 installazioni nell’industria ceramica, Cefla è un punto di riferimento nel settore.

Dall’analisi di fattibilità e progettazione, fino alla costruzione dell’impianto e alla manutenzione, lavoriamo con il cliente per ridurre i costi e migliorare l’efficienza energetica.

Visita il nostro stand a Tecnargilla – Hall B1 – 001!

Credits: cover photo by IEG – Italian Exhibition Group

Giovedì 5 luglio – Come fare manutenzione nell’era delle tecnologie digitali

Cefla e Siveco insieme per un confronto ad alto livello sui cambiamenti del servizio di manutenzione nell’era delle tecnologie digitali.

Il convegno sarà l’occasione per parlare della manutenzione in anni in cui le tecnologie digitali stanno cambiando il nostro modo di vivere.
Ascoltare le macchine, intervenire sul campo con il supporto delle tecnologie digitali, creare strategie di analisi con l’aiuto delle tecnologie matematiche.

Giovedì 5 luglio 2018 ore 10:00
Auditorium Cefla Via Bicocca 14/c – Imola

Programma:
10.00 – Registrazione e Saluto di Benvenuto
10.40 – AIMAN – Cos’è la manutenzione 4.0
11.00 – TECHLAN RETI – Ascoltare le macchine, come?
11.20 – LIN Up – Il manutentore del futuro
11.40 – Matematica per l’impresa – “SPORTELLO MATEMATICO” per l’industria italiana a cura dell’Istituto per le Applicazioni del Calcolo (IAC-CNR)

Per info e prenotazioni press@cefla.it

Cefla premiata all’Innovation Day 2018 di ELIS

Quattrocento visitatori, 54 progetti d’innovazione sviluppati da altrettante aziende, più di 115 giovani coinvolti, 8 startup. Sono i numeri di ELIS Innovation Day, la fiera tecnologica degli studenti del Consorzio Elis, giunta alla sua quarta edizione, che ha avuto luogo lo scorso 21 giugno a Roma.

I progetti presentati sono legati a sette tecnologie emergenti, per ciascuna delle quali è stato individuato un vincitore.

Cefla si è posizionata al secondo posto nel settore di business process reengeneering.

Giacomo Buzzitta e Simone Marino sono gli stagisti che in questi mesi hanno collaborato con Cefla per la realizzazione del progetto “Business Analytics & Operation Control on a Maintenance process”, che consente di creare un modello di analisi della strategia aziendale e controllo dei KPI operativi, attraverso l’utilizzo di un sistema di Business intelligence in Cloud.

A partire dall’individuazione delle linee strategiche del settore e dell’azienda e dei KPI relativi al business della manutenzione, è stato possibile sviluppare un’analisi dei punti di forza e di debolezza dello strumento di business intelligence utilizzato, disegnando la mappa dei dati disponibili e di quelli necessari al completamento del contesto informativo.

Promuovere esperienze formative di stage è un’attività svolta con continuità da Cefla, che ritiene fondamentale valorizzare le capacità dei giovani e investire sulle loro competenze, in particolare in settori che si basano su tecnologia e innovazione.

Martedì 19 giugno Cefla e Nupi organizzano l’evento su tecnopolimeri e ottimizzazione energetica

Cefla e Nupi organizzano l’evento “I tecnopolimeri e le sfide impiantistiche nell’era dell’ottimizzazione energetica“, che avrà luogo martedì 19 giugno alle 10 presso l’Auditorium di Cefla, a Imola in via Bicocca, 14/C.

Il convegno sarà l’occasione per presentare l’impianto di trigenerazione che Cefla sta realizzando per Nupi e l’integrazione di esso con il sistema di distribuzione fluidi prodotto dalla Nupi basato sulla tecnologia dei tecnopolimeri.

Per partecipare, è possibile iscriversi al seguente link:

Cefla Gest compie 20 anni

L’8 giugno Cefla Gest, la società del gruppo Cefla che si occupa della gestione e manutenzione di impianti industriali, compie i suoi primi vent’anni e in questa occasione è previsto un ricco programma di eventi.

Alle ore 10:00 di venerdì 8 giugno, le Scuole e le Autorità della cittadina sono invitate a visitare la Centrale di Generazione Energia Elettrica “Torrente Tona” di Rotello, in provincia di Campobasso.

La Centrale, di proprietà ENI, costruita da Cefla ed entrata in produzione nell’ottobre 1998, gestita da Cefla Gest, produce energia elettrica sfruttando combustibile gassoso proveniente dall’adiacente Centro Olio Torrente Tona.

Alle ore 14:00, sempre presso la Centrale, ci sarà la visita della Direzione e dei dipendenti Cefla.

La sera, presso un ristorante sul lungomare di Termoli, ci sarà una cena celebrativa.

Cefla è partner ufficiale Ducati

Passione, performance e innovazione sono i valori chiave della partnership siglata da Cefla e Ducati Corse. Due aziende storiche di un territorio unico, storicamente orientato alla tecnologia e all’innovazione, conosciuto in tutto il mondo come la “Motor Valley italiana”.

Gianmaria Balducci, Presidente di Cefla, ha commentato la nuova partnership sottolineando la capacità comune di Cefla e Ducati di “sapersi reinventare nel tempo, interpretando le richieste dei clienti, dando vita a nuovi business”. E ha aggiunto: “Siamo guidati dal miglioramento continuo: puntiamo al podio e siamo sempre spinti da una sana tensione alla performance ottimale”.

“È con grande piacere che accogliamo Cefla fra i partner che ci sostengono in questa stagione MotoGP”, ha dichiarato Luigi Dall’Igna, Direttore Generale di Ducati Corse. “Cefla e Ducati hanno numerosi valori in comune, oltre ad obiettivi ambiziosi, per cui siamo certi che la nostra sarà una partnership di sicuro successo.”

Cefla Impianti all’Energy Business Forum

Il 12 e 13 aprile Cefla Impianti ha partecipato all’ultima edizione del “Richmond Energy Business Forum” di Rimini, un appuntamento dedicato all’incontro tra Energy Manager e Responsabili delle scelte strategiche in ambito energetico.

Nella due giorni di incontri Cefla ha presentato le proprie soluzioni di cogenerazione e trigenerazione.

Cefla Impianti si occupa di impianti di cogenerazione partendo dall’analisi di fattibilità specifica e dettagliata, fino alla proposta “chiavi in mano” dell’intero impianto e della manutenzione.

Il nuovo ufficio tecnico/direzionale Cefla a Sesto Calende dedicato a Leonardo

Il 19 marzo 2018 è stato inaugurato il nuovo ufficio tecnico/direzionale di Cefla Impianti a Sesto Calende (Varese) in via XX Settembre 53, nato per soddisfare le esigenze operative della Business Line Service – “Global Service”, per il cliente Leonardo.

Leonardo è una grande azienda italiana di eccellenza in ambito di tecnologie per la Difesa, Sicurezza e l’Aerospaziale. Il Global Service rappresenta un modello contrattuale di solida partnership con il Cliente per i servizi di manutenzione, conduzione e revamping degli impianti tecnologici industriali, impianti e macchine di produzione.

Il cliente Leonardo, rappresenta per Cefla, un’importante opportunità, sia per il portafoglio che per l’arricchimento delle esperienze aziendali nel business del Service. L’organizzazione e l’erogazione del servizio è affidata ad un gruppo di oltre 80 colleghi (manager, tecnici ed operativi) ,che completano i profili e gli skills tecnici dell’organizzazione di commessa, distribuiti negli 8 Siti operativi principali tra le regioni del Piemonte, Lombardia e Veneto-Friuli coordinate dal contract manager Ronga Gianluca.

“Quest’importante scelta di Cefla, dal forte committement della direzione della Business Unit e del Service, trova risposta nella forte esigenza aziendale di migliorare e consolidare il rapporto con il proprio Cliente, di consolidare la posizione Cefla sul territorio e di valorizzare l’incontro e il coordinamento dei colleghi dei vari Siti operativi e dello staff tecnico di commessa con i colleghi degli uffici centrali di Imola che quotidianamente supportano il lavoro dei cantieri esterni”, ci spiega Gianluca Ronga, Contract Manager della commessa.

I principali centri e stabilimenti produttivi di Leonardo, assistiti dal service di Cefla Impianti di stanza a Sesto Calende sono quelli piemontesi di Torino Caselle e Torino Corso Francia; quelli lombardi di Sesto Calende, Vergiate e Cascina Costa (comune di Samarate) nel varesino e di Nerviano (Milano); quello veneto di Tessera (Venezia) e quello friulano di Ronchi dei Legionari (Gorizia). “Sesto Calende si trova in una posizione baricentrica rispetto agli stabilimenti principali del Piemonte e Lombardia, tutti a distanza di circa 1h, ed è inoltre facilmente raggiungibile in treno dal nostro headquarter di Imola. La facile logistica avvicina un più remoto cantiere di periferia al cuore di Cefla”, spiega sempre Gianluca. La sede di Sesto avrà ruolo di headquarter di commessa ed oltre a svolgere funzione direzionale e di rappresentanza sarà il centro della Governance tecnica e manageriale della Commessa Leonardo.

Il lay-out stile Cefla: il nuovo format

Il lay-out del nuovo ufficio di Sesto Calende, è stato progettato con gli stessi arredi e lo stesso concept architettonico del format di Cefla. Il centro di distribuzione architettonica è la sala riunioni, luogo dell’incontro, del coordinamento e della condivisione delle idee, dei valori e degli standard Cefla.

Chi è Leonardo Spa

Leonardo, ex Finmeccanica, è un’azienda italiana attiva nei settori della difesa, dell’aerospazio e della sicurezza. Il Ministero dell’economia e delle finanze italiano ne è il principale azionista, detenendo una quota di circa il 30%. L’azienda ha sette divisioni: Elicotteri; Velivoli; Aerostrutture; Sistemi Avionici e Spaziali; Elettronica per la Difesa Terrestre e Navale; Sistemi di Difesa. Nel 2016 ha fatturato più di 12 miliardi di euro. Leonardo conta oltre 45.600 dipendenti, di questi ben 1.400 sono impegnati nel reparto Ricerca e sviluppo. Tra uffici e insediamenti industriali, Leonardo Spa è presente in 180 siti nel mondo, con una rilevante presenza industriale in quattro mercati domestici (Italia, Regno Unito, Usa e Polonia). Ulteriori informazioni su sito www.leonardocompany.com .

Realizzato in tempi record l’ammodernamento della Centrale di teleriscaldamento di Tor di Valle, a Roma.

Si è concluso in anticipo sui tempi previsti il cantiere di ammodernamento dell’impianto di cogenerazione di Acea, a Tor di Valle (Roma), realizzato dal consorzio creato per l’occasione da Cefla e General Electric. L’energia termica fornita dalla centrale verrà convogliata negli impianti di teleriscaldamento dei circa 40 mila residenti del quartiere, mentre l’energia elettrica prodotta verrà utilizzata per l’impianto di depurazione delle acque reflue o ceduta alla rete di distribuzione.

La nuova centrale di teleriscaldamento di Acea comprende due unità di cogenerazione J920 FleXtra e tre caldaie ausiliarie, con i relativi impianti, fornite da GE ed installate da Cefla Plant Solutions, che ha sviluppato tutti gli aspetti ingegneristici del cantiere, assicurando la gestione del progetto, le forniture e le infrastrutture civili. I motori producono 19 MW di energia elettrica e circa 16 MW di energia termica, garantendo un’efficienza superiore all’80%. Le tre caldaie a gas ausiliarie producono 70 MW di potenza termica, atti a coprire i picchi di domanda. L’installazione delle due soluzioni CHP ad alta efficienza J920 FleXtra permette all’impianto la riduzione delle emissioni di CO2 di 16.000 tonnellate.

Cefla e General Electric proseguiranno la collaborazione con Acea fornendo assistenza pluriennale per la gestione dei due motori di cogenerazione e del bilanciamento della fornitura di energia, con l’integrazione di un sistema di accumulo di energia termica, che garantirà l’approvvigionamento continuo di calore senza dover far funzionare i motori in periodi di basso consumo o quando è già disponibile la quantità sufficiente di energia elettrica ottenuta da fonti rinnovabili.