News

Cefla fornisce a Fruttagel un impianto ad alta sostenibilità ambientale


Motore per Acea_Cefla e GEÈ stato progettato e realizzato da Cefla il nuovo impianto di produzione di energia elettrica di Fruttagel, il consorzio cooperativo con sede ad Alfonsine, in provincia di Ravenna, specializzato in surgelati, conserve e bevande di frutta. L’azienda, che ha sedi in Emilia Romagna e Molise ed è tra i fondatori del Consorzio Almaverde Bio, pone da sempre molta attenzione alla qualità del prodotto e dell’ambiente e, per questo motivo, si è rivolta a Cefla Impianti per realizzare un progetto che garantisca un alto rendimento energetico con il minor impatto in termini di emissioni di anidride carbonica.

Il progetto, che verrà costruito nei prossimi mesi, prevede due motogeneratori in container capaci di generare 1.700 kW e di garantire più del 30% dell’energia elettrica necessaria alle lavorazioni di Fruttagel. L’impianto è stato concepito per il recupero dei fumi, così da produrre vapore e non impattare in modo negativo sull’ambiente, e dell’acqua di raffreddamento, che andrà a beneficio degli usi di stabilimento.
Il rendimento globale si attesterà all’85% e consentirà un risparmio annuo di 1.285 Tep (le tonnellate equivalenti di petrolio risparmiato). Nell’arco di un anno, l’impianto fornito da Cefla, permetterà a Fruttagel un risparmio pari a 2.300 TCo2 (tonnellate di anidride carbonica non liberate nell’ambiente).

FRUTTAGEL1-480x270almaverde-480x270

Salva

Salva

Riwal Ceramiche si affida a Cefla per il nuovo impianto di cogenerazione
Acea rinnova teleriscaldamento Tor di Valle. Progetto affidato a Cefla e GE