News

Approvato il Bilancio 2022 e approvato il consiglio di Amministrazione di Cefla


In un anno come quello del 2021 che è stato nuovamente caratterizzato da diverse criticità legate allo scenario macro-economico e sanitario, nonché da incertezza e conseguente volatilità dei mercati, il gruppo Cefla ha conseguito risultati economici consolidati con un EBITDA che ha raggiunto i 69 milioni di euro, un Utile Netto complessivo di 50 milioni.

Il bilancio consolidato al 31 dicembre 2021 del gruppo Cefla si caratterizza per il conseguimento di eccellenti risultati economici e finanziari consuntivando Ricavi per 574 milioni di euro. Il Patrimonio Netto si consolida a 308 milioni, in crescita del 14% rispetto al 2020. La Posizione Finanziaria Netta del Gruppo registra in chiusura d’esercizio un saldo positivo di 99 milioni di euro, in ulteriore significativo miglioramento rispetto al saldo positivo di 55 milioni di fine 2020. Si evidenzia la crescita generalizzata dei Ricavi in tutte le aree geografiche in particolar modo in Europa. Risultati raggiunti in uno scenario macro economico globale che ha visto nel secondo e terzo trimestre del 2021 una ripresa dell’economia italiana molto sostenuta. Inoltre, nel quarto trimestre del 2021 e nel primo del 2022 sull’attività economica mondiale hanno pesato gli effetti della recrudescenza della pandemia e le tensioni nelle catene di fornitura globali.

Scopri di più sul sito Cefla:
https://www.cefla.com/it/dati-finanziari/

Il nostro codice etico