Civile – Industriale / Maximo

Maximo Shopping Roma

Civile / Industriale

Il contesto

Il centro commerciale laurentino è inserito nel “Programma Urbanistico non Residenziale” sviluppato all’interno del G.R.A. sulla Via Laurentina ed è organizzato intorno ad una grande Piazza Civica su cui, oltre all’edificio Commerciale, sorgono edifici adibiti ad uffici pubblici ed edifici con destinazione commerciale e uffici privati. La Piazza con i suoi 15.000 mq di superficie è destinata ad eventi culturali, ricreativi e commerciali.

Il Centro Commerciale, l’unica struttura del genera aperta nel 2020, è un edificio strutturato di tipo multipiano costruito su tre livelli fuori terra, di cui i primi due a vocazione commerciale ed il terzo adibito al tempo libero e alla ristorazione. All’interno dell’edificio, integrata al volume a tutta altezza della Hall d’ingresso, si apre una Mall sulla quale si affacciano tutte le attività. Il vasto ambiente su cui si estende la Hall e la Mall è caratterizzato da grandi vetrate esterne che costituiscono il prospetto d’ingresso sulla Piazza e parte della copertura. Per favorirne la riconoscibilità, inoltre, mall e piazze interne sono caratterizzate da forme architettoniche e arredamenti diversi.

L’intervento

In questo intervento CEFLA BU ENGINEERING evidenzia tutta la propria competenza ingegneristica ed impiantistica trasversale alle applicazioni commerciali ed energetiche, infatti ha progettato e costruito questo impianto di trigenerazione inserendolo nella più estesa ingegnerizzazione e costruzione di tutti gli impianti termomeccanici ed elettrici dell’intero centro commerciale Maximo Shopping Center in zona Laurentina a Roma. L’impianto di trigenerazione, per la contemporanea produzione di energie elettrica, termica e frigorifera, è composto dalla centrale di cogenerazione (due cogeneratori Jenbacher e relativi generatori di acqua calda a recupero), dalla centrale termofrigorifera (due generatori di acqua calda a gas metano e due gruppi frigoriferi ad assorbimento) e due centrali frigorifere (due gruppi frigoriferi elettrici in ciascuna centrale). La trigenerazione, totalmente integrata nell’ambito del centro commerciale, fornisce alle utenze condominiali l’energia elettrica di base (la restante viene acquistata dalla rete elettrica nazionale) e l’intero fabbisogno delle energie termica (acqua calda) e frigorifera (acqua refrigerata). Rientra nell’ambito della trigenerazione anche la centrale idrica di accumulo, trattamento e pressurizzazione delle acque fredda sanitaria e di pozzo ad uso tecnologico. Il complesso ha ricevuto ufficiale certificazione di sostenibilità ambientale secondo gli standard BREEAM.

I vantaggi

L’efficienza dell’impianto di trigenerazione è tale da fare beneficiare il Cliente PARSEC 6 S.p.A. dei vantaggi pluriennali economici riconosciuti della Cogenerazione Alto Rendimento (C.A.R) e dal mercato dei Titoli Efficienza Energetica (Certificati bianchi) e senza tralasciare i vantaggi d’immagine del centro commerciale pubblicizzabili in termini di risparmio energetico e di tutela dell’ambiente. La competenza impiantisca trasversale di CEFLA BU ENGINEERING in ambito commerciale ed energetico ha premesso di fornire al Cliente PARSEC 6 S.p.A. un servizio esteso, completo ed integrato in fase di costruzione che si estenderà anche all’utilizzo dell’impianto attraverso i servizi di conduzione e di manutenzione che CEFLA BU ENGINEERING è sempre in grado di assicurare in tutti gli ambiti impiantistici civili ed industriali.

DATI TECNICI

Sottocentrali tecnologiche: 5

Cabine di trasformazione MT/BT: 4

Cabina di ricezione generale MT: 1

Unità di trattamento aria (680.000 mc/h): 27

Estrattori aria (25.500 mc/h): 14

Trasformatori mt/bt: 10

Quadri mt di potenza: 5

Quadri elettrici bt di potenza: 112

Quadri elettrici BT di regolazione e controllo BMS: 65

Gruppi elettrogeni: 4

UPS: 21

Corpi illuminanti: circa 10.800 

Sensori di fumo, termici, vapori di benzina, ecc. : circa 4.700 

Diffusori sonori: circa 1.100

Tubazioni di scarico: circa 11.500 m 

Passerelle portacavi per distribuzioni primarie (MT + FM + speciali): circa 50.000 m lineari 

Cavi elettrici BT a servizio del condominiale (FM e speciali): circa 400.000 m 

Cavi per linee BT unità commerciali (conteggiate anche singole fasi quando unipolari): circa 104.000 m 

Tubazioni idroniche di distribuzione (circa 206.581 kg): circa 19.000 m lineari 

Canalizzazioni (circa 42.000 mq di superficie e 350.329 kg): circa 17.000 m lineari 

Potenza termica totale installata per le parti comuni e unità commerciali (per le uta condominiali e i fluidi nelle unità): circa 2.500 kW

Potenza frigorifera totale installata per le parti comuni e unità commerciali (per le uta condominiali e i fluidi nelle unità): circa 6.900 kW

Potenza termica installata per le medie superfici: 5.352,56 kW (230.493,00 l/h – 50/70 °C e 55/35°C)

Potenza frigorifera installata per le medie superfici: 6.544,24 kW (1.127.238,00 l/h – 7/12 °C)

Aria trattata per le parti comuni e unità commerciali: 680.000 mc/h

Potenza elettrica installata condominiale: 7.300 kVA (da schemi) – 4.500 kW contrattuali

Potenza elettrica installata unità commerciali: 3.750 kW

Potenza elettrica installata MSU (consegne in MT): 4.100 kW

Potenzialità elettrica cogeneratori: n° 2 x 850 kWe

Civile - Industriale / Torre Galfa