Civile – Industriale / Poste Italiane

Poste Italiane

Civile / Industriale

Il contesto

Nel settembre 2015 sono iniziati i lavori alla sede direzionale di Poste Italiane, sita nel quartiere Eur di Roma (in viale Europa 190) per realizzare il Data Center centralizzato del gruppo, costruito ex novo e destinato ad accorpare tutti i centri elaborazione dati del Gruppo disseminati in varie sedi in tutto il Paese. I lavori si sono conclusi il 21 giugno 2017 e hanno ottenuto la certificazione del collaudo tecnico e amministrativo il 6 marzo 2018.

L’intervento

Il nuovo CED di Poste Italiane è stato progettato per rispondere al Livello IV della Certificazione TIER, secondo UpTime Institute, leader a livello mondiale per la creazione e la gestione degli standard di certificazione per Data Center in termini di sostenibilità operativa ed efficienza energetica. Una delle peculiarità più significative di questa realizzazione riguarda l’impiego di UPS rotanti con diesel integrato: gruppi di continuità impiegati in ambiti strategici (come le telecomunicazioni) poiché assicurano la continuità assoluta del funzionamento di tutti i dispositivi in caso di interruzioni, anche brevissime, nella rete elettrica. Per ciò che riguarda le opere impiantistiche la complessità dell’intervento, oltre che dalle dimensioni degli impianti stessi, è derivata principalmente dalla tipologia dell’immobile (risalente agli anni Settanta) dove, tra l’altro, si è reso necessario anche l’adeguamento di alcune aree dell’edificio precedentemente adibite ad autorimessa e ad altri utilizzi. Nello specifico sono stati realizzati serbatoi di gasolio al terzo piano interrato; gruppi elettrogeni con relativo impianto di emissione fumi; area CED e area cabine elettriche con definizione del nuovo layout interno; camino impianti fino al 13esimo piano; nuova centrale frigorifera al piano secondo interrato, con posizionamento dei dry cooler al tredicesimo piano.

DATI TECNICI

Potenza elettrica installata: 6.000 kvar

Potenza frigorifera installata: 3.200 kW

Area dell’intervento: 5.500 mq

Civile - Industriale / Prometeia
Civile - Industriale / TeaPak